Tag

, , , , , , ,

matera-balloons-festival-2014MATERA BALLOONS FESTIVAL


Quale miglior occasione per ammirare la Città dei Sassi dall’alto provando l’emozione del volo silenzioso e senza una destinazione certa… Le Mongolfiere tornano a volare sui cieli dei Sassi di Matera offrendo “emozioni per tutti”.

Il Matera Balloon Festival (MBF), alla seconda edizione, è il primo grande Festival Internazionale di mongolfiere nella Città dei Sassi, patrimonio mondiale dell’Unesco, organizzato e promosso dall’Associazione Culturale ”Murgiamadre (food.culture.territory)“, con il patrocinio del Comitato Matera 2019 e del Comune di Matera, per sostenere la candidatura di Matera a “Capitale Europea della Cultura 2019″.

Dal 9 al 12 Ottobre, quattro giornate ad alta concentrazione di energia con eventi sportivi, arte, cultura, cibo a km zero, e naturalmente avvincenti voli ad alta quota, organizzati da Comunicazione in Volo, con equipaggi di mongolfiere provenienti da tutta Europa, che sorvoleranno Matera e la Murgia due volte al giorno; laboratori didattici per le scuole e le famiglie all’interno dei coloratissimi Iglù de Vent ( installazioni create con il riciclo delle vele dei palloni aerostatici), per la prima volta in Italia direttamente dalla città catalana di Igualada, dove si tiene l’European Balloon Festival, partner del MBF.
Numerose saranno le attività ludico-sportive: voli vincolati in mongolfiera e visite guidate per persone con disabilità sensoriali in contrada Murgia Timone, una delle aree del Parco della Murgia materana più caratteristiche, con i suoi paesaggi aspri e affascinanti, alla scoperta di un mondo lontano anni luce. Accompagnati da guide del parco ed operatori esperti, i partecipanti alle escursioni potranno toccare con mano la consistenza della roccia calcarea, annusare il profumo del timo e della santoreggia e scoprirne usi pastorali e vecchie e nuove proprietà terapeutiche; scopriranno ingegnosi sistemi di canalizzazione delle acque piovane e le tradizioni artistiche e religiose locali, ben evidenti nelle chiese rupestri dell’area.

Un’eccezionale colpo d’occhio per i visitatori che scoprono Matera, set cinematografico d’eccezione, attraverso percorsi guidati dentro la “città sotterranea” fatta di grotte scavate nel masso tufaceo, nelle chiese rupestri del Sasso Barisano e Sasso Caveoso, divisi al centro dal colle della Civita, l’insediamento più antico dell’abitato materano, cuore della urbanizzazione medioevale. Infine visite al Museo Nazionale di Matera, dove sono custodite testimonianze di vita dal paleolitico – attraversando le epoche greca e romana – fino ai giorni nostri.

“Terra, Mani e Memoria” è il titolo del convegno che si terrà Giovedì 9 presso il garden Dichio dove le parole d’ordine saranno “recupero” e “tutela” e dove si punterà il faro su una materia prima che, attualmente in Basilicata, viene smaltita come rifiuto speciale, la LANA.

Nei Sassi e nel Parco della Murgia Materana sono in programma, inoltre, numerose attrazioni sportive (prove di tiro con l’arco; passeggiate in bicicletta e a cavallo; tornei di minibasket; trekking e arrampicata) nel Villaggio dello Sport del CONI; laboratori didattici per le scuole e le famiglie sull’arte del riciclo di carta e vetro e sulla sana alimentazione; show cooking e “Laboratori del Gusto” a cura di Slow Food, oltre a giocolieri e writers locali impegnati nello show “Special Graffiti”.

Domenica 12 ottobre aspettando la sera, per salutare le mongolfiere, occhi puntati al cielo per assistere al “Night Glow”, l’esclusivo spettacolo delle mongolfiere che, dopo il tramonto, si illuminano a ritmo di musica come gigantesche lampadine.

http://www.materaballoonfestival.it
http://www.facebook.com/Materaballoonfestival

Annunci